Università Ca' Foscari Venezia Arca
      Ca’ Foscari Metasearch    |    Open Access Journals (DOAJ)    |    Open Access Repositories (ROAR)    |    Linguistics Resources

Arca >
Rivista di grammatica generativa >
RGG 2009 (vol. 34) >

Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10278/2520

Title: Caratteri della Cliticizzazione di ne
Author⁄s: Lonzi, Lidia
Date issued: 2009
Type of document: Article
Is part of: Rivista di Grammatica Generativa, vol. 34 (2009), p. 115 - 135
Publisher: Padova, Unipress
Abstract: In quest’analisi della ne-cl(iticization) l’opposizione pertinente coinvolge coppie minime contenenti non verbi inaccusativi vs. inergativi, bensì verbi inergativi in for-ma semplice (accettabile) vs. perifrastica (inaccettabile). Questo dato viene interpre-tato all’interno dell’analisi standard (Belletti & Rizzi, 1981, Burzio, 1986) e succes-sivi sviluppi, in particolare Kayne (1993) sulla selezione dell’ausiliare. Esso riflette-rebbe un sistematico slittamento dei verbi interessati dallo status di inergativi a quel-lo di inaccusativi, permesso nel caso della forma semplice ma bloccato nel caso della forma perifrastica dall’interazione della struttura sintattica di Avere con il clitico par-titivo. La caratterizzazione sintattico-semantica e di struttura informativa della ne-cl che ne deriva permette una prima verifica dell’ipotesi di Levin & Rappaport Hovav (1995) sull’analogia di condizioni discorsivo-funzionali tra ne-cl e locative inversion dell’inglese.
Language: ita
Access rights: open
Appears in Collections:Rivista di grammatica generativa >RGG 2009 (vol. 34)

Files in This Item:

File SizeFormatAccessibility
Lonzi.pdf227,72 kBAdobe PDFView/Open

Items in Arca are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.

 

Surplus-OA ICT Support, development & maintenance are provided by CINECA. Powered on DSpace Software. Surplus-OA