Su Khidhr, patrono di contaminazioni