A partire da Kant: la natura come limite e come condizione di possibilità.