Il linguaggio della memoria bellica in Giappone