Liezi. La scrittura reale del vuoto abissale e della potenza suprema