Il caso Aperol: sponsorizzazione di un advergame