Etica e società. Il pensiero femminista e pacifista di Jane Addams (1860-1935)