La presente invenzione si riferisce ad un processo per la depurazione di liquami municipali e/o industriali o zootecnici, in particolare per la rimozione biologica di nutrienti quali azoto e fosforo, mediante trattamento con un prodotto di fermentazione alcalina di fanghi di depurazione e/o di biomasse umide, del surnatante ottenuto da un digestore anaerobico. In particolare, il presente processo permette l’eliminazione via nitrito, fino ad azoto gas inerte, dell’azoto ammoniacale, con il contemporaneo iper-accumulo biologico di fosforo nei fanghi residui, mediante l’utilizzo di una miscela di acidi grassi a catena corta (o fonte di Carbonio esterna), derivante dalla fermentazione alcalina di parte dei fanghi di depurazione e/o di biomasse umide, anche diretti al digestore anaerobico. Vantaggiosamente il presente processo può essere utilizzato per la depurazione dei liquami municipali e/o industriali o zootecnici, ottenendo inoltre dei fanghi residui aventi un iper-accumulo di fosforo e significativa quantità di poliidrossialcanoati, potenzialmente utili ad esempio in agricoltura come concimi o fertilizzanti o anche in campo delle materie plastiche come precursori di bioplastiche.

Processo per la purificazione di liquami municipale, zootecnici e/o industriali mediante rimozione di azoto ammoniacale e fosfati da un surnatante anaerobico

PAVAN, Paolo;CAVINATO, Cristina;
2013

Abstract

La presente invenzione si riferisce ad un processo per la depurazione di liquami municipali e/o industriali o zootecnici, in particolare per la rimozione biologica di nutrienti quali azoto e fosforo, mediante trattamento con un prodotto di fermentazione alcalina di fanghi di depurazione e/o di biomasse umide, del surnatante ottenuto da un digestore anaerobico. In particolare, il presente processo permette l’eliminazione via nitrito, fino ad azoto gas inerte, dell’azoto ammoniacale, con il contemporaneo iper-accumulo biologico di fosforo nei fanghi residui, mediante l’utilizzo di una miscela di acidi grassi a catena corta (o fonte di Carbonio esterna), derivante dalla fermentazione alcalina di parte dei fanghi di depurazione e/o di biomasse umide, anche diretti al digestore anaerobico. Vantaggiosamente il presente processo può essere utilizzato per la depurazione dei liquami municipali e/o industriali o zootecnici, ottenendo inoltre dei fanghi residui aventi un iper-accumulo di fosforo e significativa quantità di poliidrossialcanoati, potenzialmente utili ad esempio in agricoltura come concimi o fertilizzanti o anche in campo delle materie plastiche come precursori di bioplastiche.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
31.F1106.12.IT.1@2015-10-09_Attestato.pdf

non disponibili

Descrizione: Attestato di brevetto per invenzione industriale
Tipologia: Altro materiale relativo al prodotto (file audio, video, ecc.)
Licenza: Accesso gratuito (solo visione)
Dimensione 255.31 kB
Formato Adobe PDF
255.31 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in ARCA sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10278/3666491
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact