Achille Perilli: Il giro vizioso