Introduzione: le potenzialità della lingua dei segni