La rappresentazione musicale dell’atmosfera settecentesca nel secondo atto di Manon Lescaut