«Cum multa de illarum figurarum narraret»: il “Maestro di Santa Anastasia” e la visibilità delle stele funerarie romane tra Brescia e Verona nel primo Trecento

Cupperi W
2012-01-01

Berardo Maggi, un principe della Chiesa al crepuscolo del Medioevo, atti della giornata di studio, Brescia, Univ. Cattolica del Sacro Cuore, 26-27 Febbraio 2008
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
maggi estratto.pdf

accesso aperto

Tipologia: Versione dell'editore
Licenza: Accesso gratuito (solo visione)
Dimensione 1.18 MB
Formato Adobe PDF
1.18 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in ARCA sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10278/3712481
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact