L'incandidabilità presuppone lo scioglimento amministrativo del vincolo della continuazione