Si confrontano i maggiori italianizzamenti cinquecenteschi delle 'Metamorfosi' di Ovidio concentrandosi sul sottocodice della filatura e della tessitura. Nel panorama degli autori indagati, si mostra come la versione di Giovanni Andrea dell'Anguillara emerga per la combinazione di precisione terminologica e poetica del dettaglio.

Filatura e tessitura: un banco di prova terminologico per i traduttori cinquecenteschi delle «Metamorfosi» ovidiane

cotugno alessio
2010

Abstract

Si confrontano i maggiori italianizzamenti cinquecenteschi delle 'Metamorfosi' di Ovidio concentrandosi sul sottocodice della filatura e della tessitura. Nel panorama degli autori indagati, si mostra come la versione di Giovanni Andrea dell'Anguillara emerga per la combinazione di precisione terminologica e poetica del dettaglio.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Cotugno Filatura SLeI.pdf

non disponibili

Descrizione: articolo
Tipologia: Versione dell'editore
Licenza: Accesso chiuso-personale
Dimensione 1.9 MB
Formato Adobe PDF
1.9 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in ARCA sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10278/3722794
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact