La reliance come condizione necessaria per un umanesimo solidale