Introduzione. Su tracce sicure e distinte