Il declino dei diritti individuali e collettivi nel processo del lavoro