Tradurre dall'antico francese: osservazioni a margine di un'esperienza recente