Aristocrazia e potere politico nella Cremona di Filippo II