Appunti sul verbo latino (e) italico. V. La vocale del raddoppiamento nel perfetto