La IV. crociata (1204) e la caduta di Costantinopoli sotto i Turchi (1453) sono due fatti storici strettamente legati nella storiografia anticho-russa. La Mosca, lanciando l'dea di essere la terza Roma interpretava le due cadute come la punizione divina e un segno che il centro dell'ortodossia naturalmente passa verso la Russia.

Echa IV krucjaty w dawnej literaturze ruskiej

NAUMOW, Aleksander;
2005

Abstract

La IV. crociata (1204) e la caduta di Costantinopoli sotto i Turchi (1453) sono due fatti storici strettamente legati nella storiografia anticho-russa. La Mosca, lanciando l'dea di essere la terza Roma interpretava le due cadute come la punizione divina e un segno che il centro dell'ortodossia naturalmente passa verso la Russia.
IV krucjata. Historia – reperkusje – konsekwencje
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in ARCA sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10278/8972
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact