Citando il giudice Pescatore: è il fumus boni juris un fuoco fatuo?