Il mercato e la Bibbia nella "Modest Proposal" di Jonathan Swift