A. Achmatova, Primo preavviso